Termini e Condizioni

Disposizioni generali

  1. I presenti Termini e condizioni commerciali (di seguito “Termini e condizioni”) si applicano agli acquisti nel negozio online dedoles.it, gestito da Dedoles, Ltd., con sede legale in Za konickom 14, 90201 Pezinok, Repubblica Slovacca, numero di identificazione dell’impresa (ICO) 46706305, registrata presso il Tribunale di 1° grado di  Bratislava I, n° di iscrizione 81976/B, e-mail: ciao@dedoles.it, persona di contatto: Jaroslav Chrapko, tel. n. +421 917 611 041.
  2. I Termini e le condizioni costituiscono parte integrante del contratto di acquisto concluso tra il venditore e il cliente.
  3. Tutti i rapporti contrattuali sono conclusi in conformità alla normativa vigente nella Repubblica Slovacca.
  4. Qualora la parte contraente sia il cliente, i rapporti non regolati dai presenti Termini e condizioni rispettano le seguenti leggi:
  • Legge n. 40/1964 racc. del Codice civile così come modificato;
  • Legge n. 250/2007 racc. sulla tutela dei consumatori così come modificata;
  • Legge n. 102/2014 racc. sulla tutela dei consumatori durante la vendita di beni o la prestazione di servizi basata su un contratto a distanza o un contratto concluso al di fuori dei locali del venditore, e sulla modifica e integrazione di determinate Leggi così come modificate;
  • Legge n. 22/2004 racc. sul commercio elettronico e sulle modifiche alla legge n. 128/2002 racc. sul controllo degli Stati sul mercato interno in materia di tutela dei consumatori e sulle modifiche a taluni atti ai sensi della legge n. 284/2002 racc. così come modificata.
  1. Qualora la parte contraente sia l’imprenditore, i rapporti non regolati dai presenti Termini e condizioni rispettano la legge n. 513/1991 racc. del codice commerciale così come modificato.

Definizione dei termini

  1. Contratto del consumatore si riferisce a qualsiasi contratto, a prescindere dalla sua forma giuridica, che sia concluso tra il prestatore e il consumatore.
  2. Venditore si riferisce alla società Dedoles, Ltd., che gestisce il negozio online. Il suo obiettivo aziendale è la vendita di beni attraverso il negozio online situato all’indirizzo www.dedoles.it (di seguito “negozio online”).
  3. Acquirente si riferisce al cliente, che stabilisce un rapporto contrattuale con il venditore basato sul contratto di acquisto.
  4. Cliente del nostro negozio online si riferisce a qualsiasi persona fisica autorizzata a compiere atti giuridici o persona legale che abbia espresso un interesse nell’acquisto di beni nel negozio online. Sulla base dei presenti Termini e condizioni, il cliente, in talune circostanze, si riferisce a una terza parte che il cliente indica nell’ordine vincolante come la persona a cui i prodotti ordinati devono essere consegnati (di seguito “persona autorizzata”). L’indicazione del nome della persona autorizzata nell’ordine vincolante è considerata un’autorizzazione alla presa in consegna dei beni ordinati.

III. Ordine e conclusione di un contratto

  1. L’acquirente sceglie un prodotto in base all’offerta attuale pubblicata nel negozio online, conferma la selezione facendo clic sul pulsante “Acquista”, compila il modulo d’ordine (indicando l’indirizzo di posta elettronica, nonché l’indirizzo di consegna in caso di acquisto di prodotti), sceglie la quantità di prodotti (oppure specifica alti parametri del prodotto) e seleziona il metodo di pagamento. Gli ordini effettuati tramite il negozio online sono vincolanti. Quando effettua un ordine, l’acquirente conferma di essere informato e di accettare i presenti Termini e condizioni facendo clic sul pulsante designato.
  1. Il collocamento dei beni offerti nel negozio online costituisce la proposta di stipulare un contratto, il quale contratto è quindi concluso tramite conferma dell’ordine da parte dell’acquirente e accettazione del predetto ordine da parte del venditore. Dopo aver elaborato l’ordine, il venditore invierà tempestivamente la conferma del ricevimento dell’ordine stesso (accettazione dell’ordine) all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’acquirente. Tale conferma comprende numero dell’ordine, nome e specificazione dei beni, informazioni sul prezzo dei beni e sulle spese di consegna (affrancatura), metodo di pagamento, informazioni sulla data prevista di consegna dei beni, informazioni sul luogo dove i beni devono essere consegnati, informazioni sul venditore o altre informazioni. Il contratto d’acquisto è concluso alla ricezione per e-mail di una conferma che attesta il ricevimento da parte nostra dell’ordine del cliente.
  2. Qualora l’acquirente abbia creato un account presso il nostro negozio online, l’ordine verrà inoltre archiviato nella sezione “Miei ordini”, che sarà accessibile solo dopo aver effettuato il login. Se necessario, qualsiasi informazione supplementare riguardante l’ordine può essere inviata all’indirizzo di posta elettronica dell’acquirente.
  3. Le parti contraenti hanno concordato che la comunicazione tra di loro avvenga tramite e-mail.
  4. L’acquirente è tenuto a corrispondere al venditore il prezzo concordato nella conferma dell’ordine, incluse le spese di consegna (di seguito “prezzo d’acquisto”) tramite pagamento in contrassegno effettuato nel luogo di consegna del prodotto o mediante bonifico bancario sul conto del venditore specificato nella conferma dell’ordine.
  5. L’acquirente è tenuto a corrispondere al venditore il prezzo di acquisto per i prodotti concordati entro il periodo specificato nella conferma dell’ordine o al più tardi alla consegna.
  6. Le informazioni riguardanti le fasi particolari che portano alla conclusione del contratto derivano dai presenti Termini e condizioni. L’acquirente ha sempre la possibilità di verificare ed eventualmente rettificare il contratto prima della conferma dell’ordine. Il contratto è stipulato in lingua slovacca. Qualora non sussista alcuna circostanza ostacolante la conclusione del contratto da parte del venditore e dell’acquirente, il contratto può essere stipulato in una lingua diversa comprensibile per entrambe le parti.
  7. Inoltre, l’operatore consegna all’acquirente i documenti richiesti relativamente ai beni: fattura (documento fiscale), eventualmente il certificato di garanzia (se fornito dal produttore).
  8. L’acquirente ha il diritto di annullare l’ordine per e-mail o per telefono non più tardi di 24 ore dalla conferma dell’ordine. Qualora debba annullare l’ordine, l’acquirente deve inviare una richiesta scritta all’indirizzo di posta elettronica ciao@dedoles.it o chiamare il numero +421334440005. 

iV. Prezzo

  1. Tutti i prezzi dei beni e dei servizi sono definitivi, inclusa l’IVA corrispondente nell’importo stabilito dalla normativa vigente della Repubblica Slovacca (di solito pari al 20% – il tasso esatto è sempre riportato in fattura), tuttavia il prezzo non include le spese di consegna.
  2. Tutte le offerte speciali sono valide fino ad esaurimento scorte, salvo se diversamente specificato per un particolare prodotto.
  3. Gli sconti ulteriori applicati in aggiunta agli sconti sui prodotti nel nostro sito web, gli sconti per singolo cliente o gli sconti applicati in base alla collaborazione del nostro negozio online con terze parti non sono cumulabili.
  4. Il prezzo finale è indicato nel modulo d’ordine appena prima della conferma dell’ordine e include l’IVA ed eventualmente altre tasse e spese (imballaggio, affrancatura) che il cliente deve pagare per ricevere i beni o il servizio. Il venditore non può modificare unilateralmente il prezzo.

V. Condizioni di consegna

I beni che sono disponibili nelle scorte vengono spediti il giorno lavorativo successivo.

  1. I beni che non sono disponibili nelle scorte sono sempre contrassegnati come “Attualmente non disponibile”.
  2. Salvo che diversamente concordato dal venditore e dall’acquirente nel contratto d’acquisto, noi, in qualità di venditore, siamo tenuti a evadere l’ordine e a effettuare la consegna dei beni non più tardi di trenta (30) giorni dal ricevimento dell’ordine stesso. Se i beni ordinati, o parte dei beni ordinati, non possono essere consegnati entro il termine predetto, informeremo il cliente della situazione nel più breve tempo e avviseremo sulla data di consegna prevista dei beni o suggeriremo una consegna di beni sostitutivi. Qualora non siamo in grado di fornire i beni entro il periodo supplementare, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto. Qualora il cliente abbia già corrisposto il prezzo d’acquisto totale o parziale, otterrà un rimborso entro quattordici (14) giorni mediante bonifico sul conto bancario di sua preferenza.
  3. Gli ordini sono elaborati nei giorni lavorativi.

VI. Luogo e modalità di consegna

L’obbligo di consegna dei beni è adempiuto con il trasferimento dei beni al cliente o alla persona autorizzata specificata nell’ordine. I beni sono inviati tramite Poste italiane in forma di lettera/pacco o lettera/pacco in contrassegno tramite da corriere con un supplemento di prezzo. Pertanto, è necessario aggiungere 1-3 giorni lavorativi alla data di consegna, ossia il tempo necessario per la consegna dei beni tramite la posta slovacca o un (1) giorno lavorativo per la consegna tramite corriere.

  1. Avviseremo il cliente per e-mail quando l’ordine è stato consegnato al corriere. Se i beni non sono stati consegnati entro sette (7) giorni successivi alla nostra e-mail, si prega di contattare sia noi che l’ufficio postale individuato per la consegna. Forniremo per e-mail informazioni più dettagliate sul pacco e sugli eventuali motivi della mancata consegna. Se il cliente ha un account utente, può verificare lo stato attuale del suo ordine in qualsiasi momento nella sezione “Miei ordini”.
  2. Il cliente è tenuto a ritirare personalmente i beni nel luogo e all’ora concordati oppure a organizzare il ritiro. Il cliente conferma la ricezione dei beni per iscritto nella bolla di consegna, che costituisce anche la prova del pagamento dei prodotti in caso di utilizzo del metodo di pagamento in contrassegno. Una volta effettuato il pagamento, il cliente riceve un foglio di fatturazione (fattura) per e-mail, che serve anche da certificato di garanzia. Insieme ai prodotti, il cliente riceve un riepilogo dell’ordine che ha solo scopo informativo e non funge da documento fiscale.
  3. L’obbligo di consegna dei beni è considerato soddisfatto anche se il cliente non ritira i beni all’ora e nel luogo concordati o rifiuta di ritirarli. Qualora il cliente non ritiri i beni e i prodotti siano resi, abbiamo il diritto di recedere dal contratto di acquisto e chiedere al cliente il rimborso delle spese di spedizione per la restituzione (il venditore ha diritto alla compensazione del danno secondo gli artt. 420 e segg. del Codice civile) pari ai costi effettivi relativi al tentativo non riuscito di consegna dell’ordine (affrancatura relativa alla spedizione di restituzione dei prodotti). La riconsegna del pacco è possibile solo previo accordo delle parti. Il venditore ha inoltre facoltà di non esercitare il diritto alla compensazione del danno o di esercitare tale diritto solo in parte.
  4. Non siamo responsabili per ritardi nella consegna causati da un indirizzo erroneamente indicato del destinatario. Il cliente acquisisce il diritto alla proprietà dei beni ritirando i beni presso il luogo di consegna. Ritirandoli, il rischio di distruzione accidentale e deterioramento accidentale si trasferisce al cliente.
  5. Al ricevimento del pacco, il cliente ha il diritto di verificare la presenza di eventuali danni al pacco (danno meccanico causato dal trasporto) e di verificare se i beni sono privi di difetti. In caso di danno visibile al pacco o ai beni, il cliente ha il diritto di non ritirare la spedizione. Qualora il pacco sia danneggiato, l’acquirente non ritira i prodotti e scrive una nota insieme con la società di consegna.

VII. Metodo di pagamento, affrancatura e altre spese

  1. L’acquirente è tenuto a corrispondere il prezzo di acquisto al venditore tramite:
  1. carta di credito
  2. PayPal
  3. bonifico bancario al seguente conto: IBAN: SK6283300000002600269926

Le informazioni complete sulle opzioni di pagamento sono consultabili qui.

  1. L’acquirente può utilizzare un buono sconto e ottenere il relativo sconto alla sua applicazione. Il buono sconto può essere utilizzato solo una volta. Il buono sconto non è convertibile in denaro.
  2. Ai prezzi dei beni si aggiungono le spese postali seguenti in base alla modalità di consegna e all’indirizzo. Le condizioni di spedizione complete sono consultabili qui.
  3. Non si applicano altre spese supplementari,  come ad esempio la spesa di imballaggio.

VIII. Dedoles - La differenza

  1. Quando il cliente effettua un ordine su www.dedoles.it, prima di confermare l’ordine può considerare di arrotondare l’importo totale dell’ordine e devolvere la differenza sul conto dell’associazione civica “For Trees”. Se il cliente decide di dare il proprio contributo, invieremo l’intero importo della differenza definito “Dedoles -  La differenza” al conto dell’associazione civica “For Trees”. Di solito trasferiamo tale importo in una soluzione unica su conto dell’associazione civica una volta al mese.  L’importo di “Dedoles - La differenza” sarà riportato come elemento distinto in fattura. Si prega di notare che se l’ordine è stato pagato in anticipo oppure è già stato ritirato e pagato (con ritiro di persona o pagamento in contrassegno) e il cliente decide successivamente di rendere l’ordine con una richiesta di rimborso, non rimborseremo l’importo di “Dedoles - La differenza” poiché questo è già stato trasferito al conto dell’associazione civica “For Trees”. Le condizioni dettagliate riguardanti “Dedoles - La differenza” sono consultabili qui.

Periodo di garanzia

Per tutti i prodotti venduti nel negozio online, si applica il periodo di garanzia legale di ventiquattro (24) mesi. In caso di prodotti usati e prodotti di seconda mano, si applica il periodo di garanzia di minimo dodici (12) mesi. Il periodo di garanzia decorre dal giorno della presa in consegna dei beni da parte dell’acquirente.

  1. Qualora la data di scadenza sia riportata sul prodotto venduto, sulla confezione o nel manuale dell’utente d’uso allegato, il periodo di garanzia non scade prima di tale data.
  2. In base alla richiesta dell’acquirente, il venditore è tenuto a fornire una garanzia in forma scritta (certificato di garanzia). Se la natura dei beni lo consente, è sufficiente fornire una prova di acquisto invece di un certificato di garanzia.
  3. Il certificato di garanzia contiene gli elementi identificativi del venditore (nome e cognome, ragione sociale o nome del venditore, sede legale o luogo di attività), il contenuto della garanzia, il periodo e le condizioni della stessa, il periodo di garanzia e le informazioni necessarie per l’applicazione della stessa. Se il certificato di garanzia non include tutti gli elementi necessari prescritti, ciò non invalida tale garanzia.
  4. Con una dichiarazione inclusa nel certificato di garanzia fornito all’acquirente o tramite annuncio pubblicitario, il venditore può fornire una garanzia superiore al periodo della garanzia legale. Le condizioni e il periodo di tale garanzia sono specificate dal venditore nel certificato di garanzia.
  5. La garanzia non si applica in caso di danno accidentale provocato da uso frequente.
  6. La garanzia non si applica ai regali che il cliente riceve gratuitamente o ai premi dei concorsi.
  7. Il diritto a una riparazione gratuita in garanzia cessa:
  1. per mancata presentazione dei beni completi, inclusi gli accessori;
  2. per mancata segnalazione di eventuali difetti manifesti durante la presa in consegna dei beni;
  3. spirato il periodo di garanzia dei beni;
  4. per trattamento non professionale o negligente oppure carenza di corretta manutenzione del prodotto;
  5. per danno meccanico ai beni causato dall’acquirente.

 

  1. L’alterazione dei beni avvenuta durante il periodo di garanzia a causa di uso frequente, uso improprio o intervento errato non può essere considerata un difetto, in particolare se:
  2. il difetto si è verificato durante il periodo di garanzia a causa di usura naturale, uso improprio o manutenzione insufficiente e inadeguata;
  3. il difetto si è verificato a causa di cambiamenti naturali nei materiali di cui i prodotti sono fatti;
  4. il difetto si è verificato a causa di un eventuale danno da parte dell’acquirente o di una terza parte, nonché per altro intervento errato.

 

Annullamento dell’ordine

Se l’acquirente desidera annullare l’ordine che non è stato ancora elaborato, deve contattarci quanto prima indicando il numero dell’ordine. Se l’ordine è già stato pagato, rimborseremo il denaro entro quattordici (14) giorni mediante bonifico bancario sul conto utilizzato per il pagamento. In caso di pagamento con carta di credito (VISA, MasterCard), tale periodo può essere esteso a causa della procedura bancaria di rimborso dei pagamenti con carta di credito.

  1. Ci riserviamo, inoltre, il diritto di annullare l’ordine qualora non siamo in grado di consegnare i beni a causa dell’indisponibilità (esaurimento scorte o ritiro della promozione) o se siamo nell’assoluta impossibilità di consegnare i beni entro la data concordata o al prezzo concordato e/o se la fornitura dei beni ci causa difficoltà eccessive e spese sproporzionate considerato il valore della merce, salvo che concordiamo una sostituzione. Avviseremo tempestivamente dell’annullamento per telefono o per e-mail. Nel caso di pagamento totale o parziale del prezzo di acquisto, il rimborso sarà effettuato entro quattordici (14) giorni mediante bonifico bancario sul conto che l’acquirente ha utilizzato precedentemente per il pagamento, se non diversamente concordato.
  2. Qualora l’acquirente utilizzi ripetutamente il buono sconto, il venditore si riserva inoltre il diritto di annullare l’ordine.
  3. Se l’acquirente non corrisponde l’importo dell’ordine entro quattordici (14 giorni) dall’effettuazione dell’ordine, il venditore cancella l’ordine non pagato.
  1. Prestazione coperta da garanzia
  2. Il venditore è responsabile per i difetti dei beni venduti alla presa in consegna da parte dell’acquirente.
  3. Se i difetti possono essere eliminati, l’acquirente ha il diritto di ottenerne l’eliminazione in maniera adeguata e gratuita e nei termini previsti. Il venditore è tenuto a eliminare i difetti tempestivamente. L’acquirente può richiedere la sostituzione con un altro prodotto anziché domandare l’eliminazione dei difetti o la sostituzione solo di una parte del prodotto, se i difetti coinvolgono solo una parte di tale prodotto e se ciò non comporta costi sproporzionati per il venditore rispetto al prezzo dei beni e alla gravità del difetto. Il venditore può sempre sostituire i beni non conformi con beni conformi anziché provvedere a eliminare i difetti se ciò non causerà significative difficoltà per l’acquirente.
  4. Qualora il difetto non possa essere eliminato e impedisca l’uso corretto de prodotto, l’acquirente ha diritto alla sostituzione con un altro prodotto o a recedere dal contratto. Gli stessi diritti appartengono all’acquirente qualora i difetti possano essere eliminati, ma l’acquirente non possa utilizzare correttamente il bene a causa del verificarsi ripetuto dei difetti o a causa di un numero maggiore di difetti. Se i difetti non possono essere eliminati, l’acquirente ha il diritto a uno sconto adeguato rispetto al prezzo dei beni.
  5. Il venditore è tenuto a indicare immediatamente il metodo di gestione della prestazione coperta da garanzia, nei casi complessi al più tardi entro tre (3) giorni lavorativi decorrenti dal giorno di presentazione della richiesta di prestazione coperta da garanzia o, in casi giustificati, soprattutto quando è necessaria una valutazione tecnica complessa della condizione dei beni o del servizio, al più tardi entro 30 giorni dal giorno della presentazione della richiesta di prestazione coperta da garanzia. Una volta stabilito il metodo di gestione della richiesta di prestazione coperta da garanzia, tale prestazione deve essere gestita immediatamente; in casi giustificati la prestazione in garanzia può essere gestita successivamente, tuttavia la gestione di una richiesta di prestazione coperta da garanzia non può richiedere più di trenta (30) giorni decorrenti dal giorno della presentazione della richiesta stessa. Una volta scaduto il periodo di gestione della prestazione coperta da garanzia, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto o il diritto alla sostituzione con nuovi prodotti.
  6. Il venditore è tenuto a confermare immediatamente l’accettazione della prestazione coperta da garanzia e fornisce al cliente una ricevuta. La ricevuta deve essere fornita insieme e non successivamente al documento che conferma la prestazione coperta da garanzia.
  7. Il periodo di tempo per esercitare il diritto alla responsabilità per difetti fino al completamento della prestazione coperta da garanzia (consegna dei beni riparati, invito scritto ad assumersi la responsabilità o rifiuto giustificato) non sarà incluso nel periodo di garanzia. In caso di sostituzione con nuovi prodotti, il periodo di garanzia dei nuovi prodotti decorre dal giorno della presa in consegna.
  8. Qualora la richiesta di prestazione coperta da garanzia sia presentata dal cliente entro dodici (12) mesi dall’acquisto, il venditore può rifiutare la prestazione in garanzia solo in base a una consulenza tecnica. Indipendentemente da tale parere, i costi di compensazione per la consulenza tecnica o altri costi relativi a tale consulenza non sono imputabili al cliente.
  9. Qualora la richiesta di prestazione coperta da garanzia sia presentata dal cliente dopo dodici (12) mesi dall’acquisto e sia rifiutata dal venditore, nel documento sulla gestione della prestazione in garanzia il venditore è tenuto a indicare il nominativo di colui al quale il cliente più spedire i beni per una consulenza tecnica. Se i beni sono inviati alla persona designata per una consulenza tecnica, i costi di tale consulenza nonché tutti i costi relativi devono essere coperti dal venditore indipendentemente dal risultato della consulenza stessa. Se il cliente dimostra, con l’aiuto dell’esperto, che il venditore è responsabile del difetto, la richiesta di prestazione coperta da garanzia può essere nuovamente presentata. Mentre si attende l’esito della consulenza tecnica, si attua la sospensione del periodo di garanzia. Il venditore è tenuto a corrispondere al cliente tutti i costi relativi all’ottenimento della consulenza tecnica e tutte le spese ragionevolmente sostenute entro quattordici (14) giorni decorrenti dalla nuova presentazione della richiesta di prestazione coperta da garanzia. La richiesta di prestazione in garanzia nuovamente presentata non sarà rifiutata.
  10. L’acquirente sarà informato per e-mail del risultato della prestazione coperta da garanzia subito dopo il completamento della stessa e, al contempo, riceverà per e-mail o lettera raccomandata il documento che attesta la prestazione coperta da garanzia (prova della gestione della prestazione in garanzia). Il documento di gestione della prestazione coperta da garanzia non deve essere consegnato se il cliente può provare altrimenti la presentazione della richiesta di prestazione in garanzia.
  11. In caso di presentazione della richiesta di prestazione coperta da garanzia, il cliente ne informa il venditore tramite invio per e-mail del Modulo di richiesta di prestazione coperta da garanzia (allo scopo di ottenere la gestione più rapida della richiesta) e restituisce i prodotti in un pacco adatto alla spedizione insieme a una descrizione del difetto e una copia della prova di acquisto (eventualmente con un certificato di garanzia, se fornito) all’indirizzo del venditore:

Work&Co Coworking & Selfstorage Milano Est

Dedoles Reclami

Via Leonardo da Vinci, 4 / B

20054 Segrate (MI)

Italia

E-mail: ciao@dedoles.it

 

  1. Se i calzini o la biancheria intima sono oggetto di una richiesta di prestazione in garanzia, il cliente deve inviare un Modulo di richiesta di prestazione coperta da garanzia completo unitamente alle fotografie dei beni contestati all’indirizzo di posta elettronica ciao@dedoles.it. Dopo aver ricevuto l’e-mail con le fotografie allegate, il venditore informa il cliente delle fasi successive.
  2. L’acquirente ha diritto a una compensazione delle spese inevitabili determinate dall’esercizio dei diritti in materia di responsabilità per difetti. Se il cliente non è soddisfatto della modalità di gestione della prestazione coperta da garanzia da parte del venditore, o se ritiene che il venditore abbia violato i suoi diritti, l’acquirente può inviare una richiesta di rimedio al venditore. Se il venditore rigetta tale richiesta o non fornisce alcuna risposta entro trenta (30) giorni dalla presentazione, il cliente ha il diritto di presentare una proposta sulla risoluzione alternativa della controversia secondo l’art. 12 della legge n. 391/2015 racc. sulle risoluzioni alternative delle controversie di clienti e sulla modifica e integrazione di determinate leggi.
  3. La risoluzione alternativa delle controversie può essere utilizzata da un cliente (persona fisica) che non agisce a nome della propria azienda, del proprio posto di lavoro o della propria professione quando stipula ed esegue un contratto del consumatore. La risoluzione alternativa delle controversie riguarda solo la controversia tra un cliente e un venditore con un valore superiore a 20€, che deriva da un contratto del consumatore a distanza.
  4. Ai sensi dell’articolo 3 della legge n. 391/2015 racc., l’attore può addebitare una spesa fino a 5€ IVA inclusa per avviare la risoluzione alternativa della controversia. È possibile presentare una proposta così come specificato nell’articolo 12 della legge n. 391/2015 racc. o sul sito web https://www.soi.sk/sk/alternativne-riesenie-spotrebitelskych-sporov/formular-pre-podanie-navrhu-na-zacatie-ars.soi.
  5. Allo scopo di presentare la proposta per una risoluzione alternativa della controversia, il cliente può utilizzare una piattaforma online designata per le risoluzioni delle controversie disponibile sul sito web https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage.
  6. Il soggetto rilevante per la risoluzione alternativa della controversia del cliente con il venditore Dedoles Ltd. è l’ispettorato slovacco al commercio (SOI)

STI Inspectorate con sede a Trnava nella regione di Trnava, Pekárska 23, 917 01 Trnava 1, Repubblica Slovacca

numero di telefono: 033/ 5512 689

e-mail: tt@soi.sk

o altre persone giuridiche rilevanti autorizzate iscritte nell’elenco dei soggetti per le risoluzioni alternative delle controversie tenuto dal Ministero dell’Economia della Repubblica Slovacca (l’elenco è disponibile su http://www.mhsr.sk)

XII. Recesso dal contratto

  1. Il cliente ha il diritto di recedere dal contratto senza indicare le ragioni entro quattordici (14) giorni decorrenti dal giorno della presa in consegna dei beni ai sensi dell’articolo 7 della legge n. 102/2014 racc. sulla tutela dei consumatori nella vendita di beni o nella prestazione di servizi basata su un contratto a distanza o un contratto concluso al di fuori dei locali del venditore e su modifica e integrazione di determinate leggi così come modificate. Se i prodotti dello stesso ordine sono stati consegnati separatamente, il periodo di recesso inizia dal momento della presa in consegna dell’ultimo prodotto consegnato.
  2. Se la consegna dei beni costituisce l’oggetto del contratto, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto prima di tale consegna. Se il cliente recede dal contratto, qualsiasi ulteriore contratto a esso correlato è altresì annullato.
  3. Ai sensi delle disposizioni dell’art. 517 (1) del Codice civile, il cliente può inoltre applicare il recesso in relazione solo a una parte dell’oggetto del contratto (se l’oggetto del contratto o l’ordine vincolante era la consegna di più beni) e in tal caso il contratto è annullato solo in relazione a tale parte.
  4. Se il cliente desidera esercitare tale diritto, è tenuto a recedere mediante notifica scritta consegnata personalmente all’indirizzo di contatto del venditore al più tardi l’ultimo giorno del periodo specificato o a inviare il modulo di recesso a mezzo posta all’indirizzo indicato nei contatti al più tardi l’ultimo giorno del periodo specificato. Dopo l’invio del modulo di recesso, il cliente è tenuto a inviare o a consegnare personalmente l’oggetto del contratto da cui recede insieme alla relativa documentazione (per es. copia della fattura, istruzioni e altra documentazione consegnata insieme ai beni) non più tardi di quattordici (14) giorni dalla data del recesso.
  5. Raccomandiamo agli acquirenti di spedire i beni a mezzo posta raccomandata e come spedizione assicurata.
  6. Il recesso dal contratto deve essere effettuato dall’acquirente in forma scritta che non sollevi dubbi sull’avvenuto recesso oppure in altra forma di iscrizione o altro supporto durevole o utilizzando il modulo pubblicato su https://www.dedoles.it/richiesta-di-garanzia (fare clic sull’immagine per salvarlo e selezionare l’opzione “Salva file”). Il modulo può essere compilato sul proprio computer e stampato.
  7. Il recesso dal contratto di acquisto di cui al punto precedente dei presenti Termini e condizioni deve contenere le informazioni richieste nel modulo pubblicato su https://www.dedoles.it/richiesta-di-garanzia, in particolare l’identificativo dell’acquirente, il numero e la data dell’ordine, l’esatta specificazione dei beni, la modalità di restituzione da parte del venditore del pagamento già ricevuto, in particolare il numero di conto e/o l’indirizzo postale dell’acquirente.
  8. I beni non devono essere spediti con metodo di pagamento in contrassegno, giacché i beni consegnati in tale maniera non saranno accettati.
  9. L’operatore del negozio online restituisce la prestazione pagata per il bene/servizio, inclusi i costi di trasporto ai sensi delle disposizioni all’articolo 9 (3) della legge n. 102/2014 racc., nonché i costi validamente sostenuti per l’ordine dei beni entro quattordici (14) giorni dalla consegna del recesso dal contratto. Tuttavia, l’operatore non è tenuto a restituire il denaro prima di ricevere i beni o prima che il cliente dimostri che i beni sono stati spediti. Ciò non si applica al caso in cui il venditore si sia offerto di ritirare personalmente i beni. Durante l’esercizio del diritto di recesso dal contratto, il cliente ha diritto al rimborso delle spese per la modalità di consegna più economica offerto dal venditore.
  10. In conformità all’art. 7 (6) della legge n. 102/2014 racc. il cliente non può recedere dal contratto se l’oggetto di esso è:
  • la vendita di beni effettuata secondo richieste speciali del cliente, beni realizzati su misura o beni intesi specificamente per un cliente.
  1. Il cliente sosterrà qualsiasi deduzione dal valore dei beni causata dall’uso che va oltre l’uso necessario per verificare la funzionalità e le caratteristiche dei beni.

XIII. Protezione dei dati personali

  1. Per maggiori informazioni e per conoscere le esatte condizioni riguardanti i dati personali, il loro trattamento e protezione, consultare: https://www.dedoles.it/trattamento-dei-dati-personali-per-finalita-di-marketing

XIV. La newsletter e le nostre e-mail

  1. Durante la registrazione o la creazione di un ordine, è possibile scegliere di essere aggiornati regolarmente con notizie da noi inviate (in media una volta alla settimana). Inoltre, è possibile scegliere di iscriversi singolarmente alla newsletter sul sito web inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica o facendo clic sul link che abbiamo inviato. È possibile annullare l’iscrizione in qualsiasi momento. Inoltre, l’utente riceverà le informazioni sull’elaborazione degli ordini, sulla disponibilità e non disponibilità dei prodotti al suo indirizzo di posta elettronica. Con cadenza non regolare (fino a diverse volte all’anno), possiamo inviare a tutti i clienti registrati le informazioni importanti relative alla gestione del nostro negozio online e all’utilizzo dell’account utente. Se queste e-mail risultano fastidiose, si prega di scriverci all’indirizzo ciao@dedoles.it o marketing@dedoles.it .

 

Disposizioni finali

Tutti gli accordi tra il venditore e l’acquirente sono disciplinati dalla legge della Repubblica Slovacca. Se il rapporto instaurato mediante il contratto di acquisto comporta un elemento internazionale, le parti concordano che il rapporto sia disciplinato dalla legge della Repubblica Slovacca. Questa disposizione si applica senza pregiudizio dei diritti del cliente prescritti dalla normativa vincolante vigente.

  1. Il venditore non è vincolato da alcun codice di condotta riguardo all’acquirente in conformità alle disposizioni della legge n. 250/2007 racc. sulla tutela dei consumatori così come modificata.
  2. Tutti i diritti relativi al sito web del venditore, in particolare i diritti d’autore sui contenuti, compresi layout, fotografie, video, grafica, marchi commerciali, loghi e altri contenuti ed elementi del sito web appartengono al venditore. È vietato, senza previo consenso del venditore, copiare, modificare o utilizzare altrimenti il sito web o parte di esso.
  3. Il venditore non è responsabile di errori causati dall’intervento di terze parti nel negozio online o dall’utilizzo contrario al suo scopo. Quando usufruisce del negozio online, l’acquirente non può utilizzare procedure che potrebbero alterarne il funzionamento e non deve impegnarsi in alcuna attività che possa consentire all’acquirente o a terze parti un intervento o un uso non autorizzato del software o di altri componenti del negozio online e l’uso del negozio online, le sue parti o le dotazioni software in un modo che sarebbe in contrasto con la sua funzione o la sua finalità.
  4. Il contratto di acquisto, compresi i Termini e condizioni, è archiviato dal venditore in formato elettronico e non è accessibile pubblicamente.
  5. La formulazione dei Termini e condizioni può essere modificata o integrata dal venditore.  Questa disposizione si applica senza pregiudizio dei diritti e degli obblighi sostenuti durante il periodo di efficacia della precedente formulazione dei Termini e condizioni.
  6. La supervisione della conformità agli obblighi del venditore nei confronti del cliente è effettuata dall’ispettorato del commercio slovacco,  in particolare il luogo di lavoro:

STI Inspectorate con sede legale a Trnava per la regione di Trnava,

Pekárska 23, 917 01 Trnava 1

Numero di telefono: 033/ 5512 689

E-mail: tt@soi.sk 

http://www.soi.sk

http://www.soi.sk/sk/Podavanie-podnetov-staznosti-navrhov-a-ziadosti.soi

  1. I presenti Termini e condizioni si applicano come dichiarato nel sito web www.dedoles.it al giorno di conferma dell’ordine da parte dell’acquirente che li accetta incondizionatamente, il che è altresì  confermato facendo clic durante la conferma dell’ordine. L’operatore si riserva il diritto di modificare o integrare i Termini e condizioni.  Tuttavia, gli ordini evasi sono oggetto di formulazione valida al tempo dell’effettuazione dell’ordine.
  2. I presenti Termini e condizioni entrano in vigore il 1° dicembre 2019 e sostituiscono la precedente formulazione dei Termini e condizioni commerciali generali.

 

 

Allegato n. 1

Modulo di recesso

(Si prega di compilare il presente modulo e di inviarlo solo qualora si desideri recedere dal contratto)

 

A chi di dovere

Dedoles Ltd.

Dedoles Ltd., con sede legale in Za konickom 14, 902 01 Pezinok, Repubblica Slovacca

registrata presso il Tribunale di I grado di  Bratislava I, sezione: Sro, n° di iscrizione 81976/B

Numero di identificazione dell’impresa (ICO): 46 706 305

  1. di codice fiscale (DIC): 2023541630

IVA n. (IC DPH): SK2023541630 

Numero di telefono: +421334440005

E-mail: ciao@dedoles.it

Il sottoscritto dichiara/I sottoscritti dichiarano (*) di recedere (*) dal contratto di acquisto di questi prodotti/dal contratto sulla fornitura di un servizio (*):  ..............

Data dell’ordine/data di ricevimento (*) ..............

Nome del cliente/dei clienti (*) ...............

Indirizzo del cliente/dei clienti (*) ..............

Firma del cliente/dei clienti (*) (solo se il presente modulo è inviato in formato cartaceo) ..........................

Data .................. 

(*) Barrare se non applicabile

 

 

 

Allegato n. 2

Modulo di reclamo

RESI